martedì 2 luglio 2024

Crostata rustica di ricotta di e peperoncini friarielli napoletani

Cari amici,  eccoci con un nuovo appuntamento con la rubrica di Italia nel Piatto che dedica il tema del mese alle "Torte rustiche salate regionali" ovvero a ricette della tradizione oppure a ricette realizzate con ingredienti tipici locali. 

Come spesso accade per questa rubrica molte ricette regionali ve le ho già proposte su queste pagine e infatti nella sezione torte salate potrete trovare diverse preparazioni tipiche regionali attinenti al tema del mese, dalla pizza con l'erba al casatiello napoletano, dai rustici napoletani alla pizza piena. 

Per questo motivo ho deciso di realizzare una ricetta nuova ma con un nostro ingrediente tipico: i peperoni friarielli napoletani, chiamati anche friggitelli. 

Prima di svelarvi la ricetta vi ricordo che la rubrica di Italia nel Piatto prende la sua consueta pausa annuale, ci rileggiamo il 2 settembre, non mancate!!! 

I peperoni friggitelli napoletani

I peperoni friggitelli napoletani, chiamati anche "puparullilo ro ciumm" (peperone del fiume) oppure friarielli, sono una varietà di peperoni coltivati nelle zone del napoletano e del Salernitano e in altre zone del Sud Italia.

Il friggitello è un peperone lungo e sottile con la tipica forma di corno. Il colore è verde brillante, la polpa sottile e tenera, il profumo e il sapore sono intensi e , caratteristici. 

In Campania è usanza consumarli fritti in un buon olio d'oliva, da cui il nome friggitello, per accompagnarli come contorno ai secondi piatti. Sono ottimi anche come farcitura nei panini, meglio ancora tra due fette di pane. 




Crostata rustica con peperoni frigitelli napoletani
Ingredienti per uno stampo da 20 cm
Ingredienti per la pasta brisè (fonte ricetta: pizze e torte salate De Agostini) 
- 300 g di farina
- 125 g di burro
- sale 
Oppure
- 1 confezione di pasta brisè rotonda 
Per la farcitura
- 250 g di ricotta vaccina 
- 1 uovo
- 200 g di peperoni friggitelli napoletani 
- 40 g di formaggio grattugiato
- sale
- Olio per friggere
- 1 spicchio d'aglio
- Ricotta salata di pecora q.b. 

Procedimento 
  1. Setacciate la farina con il sale, fate la fontana e mettete al centro il burro a pezzetti. Lavorate rapidamente gli ingredienti. Formate una palla, avvolgetela in pellicola e lasciatela riposare in frigorifero per almeno 1 ora. 
  2. Lavate i peperoni friggitelli sotto acqua corrente fredda, poi puliteli tagliandoli lungo i lungo con un coltellino affilato così da eliminare i semini e il picciolo
  3. Saltate in padella i peperoni friggitelli con l'olio e lo spicchio d'aglio, fino a che non diventeranno morbidi. Salate e spegnete
  4. Tagliuzzate 6-7 friggitelli in parti più piccole 
  5. Mescolate insieme la ricotta, l'uovo, il formaggio, il sale e i friggitelli tagliuzzati 
  6. Rivestite uno stampo rotondo con un foglio di carta forno e adagiatevi la pasta brisè  
  7. Versate nel guscio di brisè il ripieno preparato, se vi avanza del bordo intagliatelo e fate delle striscioline da mettere sulla crostata.
  8. Guarnite la crostata con i peperoni friggitelli interi, polverizzate con una grattata di ricotta salata e infornate, in forno caldo, a 180° fino a doratura della crostata, avendo cura di coprire con alluminio dopo i primi 10 minuti.
  9. Sfornate e gustate calda o fredda. 

Ed ecco le altre proposte regionali per il tema di questo mese 
Piemonte: Turta verda

Liguria: torta cappuccina

Lombardia: torta salata al Quartirolo con Luganega e rosmarino

Trentino-Alto Adige: Torta salata di segale, cipolle e speck

Friuli-Venezia Giulia:  Plumcake salato al montasio e pere

Veneto: torta salata con fiori di zucca ripieni di casatella e acciughe

Emilia-Romagna: Torta d’erbe di Borgotaro

Toscana: torta di pepe di Camaiore o torta coi pizzi

Umbria: Torta al formaggio farcita con tonno e sottaceti

Marche: Torta rustica salata al formaggio

Lazio:  La Tiella di Gaeta versione “la Bersagliera”

Abruzzo: Galette con pomodorini, zucchine e cacio di vacca abruzzese

Molise:Fiadone di Monteroduni formato famiglia

Puglia: Crostata salata di cipolle rosse di Acquaviva

Basilicata: Scarcedda salata

Calabria: Pitta maniata

Sicilia: Mattonella Palermitana

Sardegna: Pistoccu Frisciu po sa pizza ( Torta rustica salata )


Pagina Facebook: www.facebook.com/LItaliaNelPiatto 


Instagram: @italianelpiatto:  https://www.instagram.com/italianelpiatto/ 

6 commenti:

  1. Trionfo di Campania in questa torta salata, che deve essere ricca di sapore!

    RispondiElimina
  2. Una torta salata ricca dei sapori del territorio.
    Grazie e buona estate
    Manu

    RispondiElimina
  3. Ciao Nat, ottima anche la tua torta, molto saporita! Buoine vacanze e un grande abbraccio :)

    RispondiElimina
  4. adoro i friggitelli, anche se penso che quelli che trovo qui non siano i veri friggitelli! Comunque la tua torta è eccezionale! un abbraccio e buone vacanze

    RispondiElimina
  5. Che meraviglia Natalia, adoro i friggitelli! Ne vorrei un bel pezzo proprio ora!
    Baci e buona estate,
    Mary

    RispondiElimina
  6. ingredienti super!!!! Quei peperoni sono speciali!! ciao
    elisa

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...